Attendere prego
loading

TRAPPOLA CYDALIMA PERSPECTALIS

PIRALIDE DEL BOSSO

Codice: 1333140

download

per la cattura senza l’uso di veleni

CONFEZIONI 1 trappola gialla con due lati collanti, 1 filo per appenderla, 1 bastoncino in legno per aiutare l’inserimento nel terreno, 1 richiamo di feromoni.

modalità di utilizzo

doppio uso, appesa: rimuovere la carta siliconata che protegge lo strato di colla sui due lati, posizionare il feromone nell’apposita fessura, inserire il filo nel foro e appendere la trappola. Inserita nel terreno: rimuovere la carta siliconata che protegge lo strato di colla sui due lati, posizionare il feromone nell’apposita fessura, inserire la trappola nel terreno aiutandosi con il bastoncino in legno presente nella confezione, dopo averlo infilato nei due fori. Si consiglia di installare le trappole entro la fine di aprile fino alla fine di agosto in quanto la tignola sverna nel terreno allo stato di crisalide. I primi adulti sfarfallano alla fine dell’inverno anche se i voli assumono particolare importanza solo a partire dalla prima metà di giugno. Si consiglia quindi di installare le trappole entro la fine di aprile fino alla fine di agosto. Una trappola è efficace per un controllo/monitoraggio da 3 a 5 alberi (entro un raggio di 15 metri). Sostituire la trappola se piena di insetti o dopo 6 a 8 settimane di utilizzo. 

caratteristiche

trappola per la piralide del bosso (Cydalima perspectalis), le cui larve divorano in poco tempo le foglie del bosso che diventano di colore giallo-ocra, portando ad un deperimento rapido della pianta. Questa trappola è adatta al monitoraggio dell’insetto nello stadio di farfalla adulta, utilizza una replica sintetica del profumo prodotto dalla femmina per attirare i maschi nella trappola dove rimangono incollati sul supporto ricoperto di colla. La cattura degli insetti maschi permette così di ridurre la fecondazione e il numero di uovo deposte.